Storia

Un po’ di storia

«Fenstergucker» (1513), Anton Pilgram, 1460 – 1515 ai piedi del pulpito, nella navata centrale della cattedrale Santo Stefano di Vienna
«Fenstergucker» (1513), Anton Pilgram, 1460 – 1515 ai piedi del pulpito, nella navata centrale della cattedrale Santo Stefano di Vienna

Nel 1882 la scrittrica francese Maria Deraismes fu accolta alla Loggia «Les Libres Penseurs», nella periferia Pecq della Parigi attuale.

Undici anni dopo, il 4 aprile 1893, Maria Deraismes e Georges Martin, massone assai conosciuto, crearono a Parigi la prima Loggia mista.

Maria Deraismes morì il 6 febbraio 1894. Il lavoro d’organizzazione e di sviluppo della Loggia mista fu affidato a Georges Martin. Con una ferrea volontà riuscì a sormontare le frontiere tra paesi, popoli, religioni e culture. Rapidamente nuove Logge massoniche furono fondate nel mondo intero.

La Loggia mista di Zurigo vide il giorno nel 1896 e sopravvisse fino alla fine degli anni venti. All’inizio degli anni settanta si risvegliò ad una vita nuova e, nel 1999, ISIS +OSIRIS diventò, con altre sei Logge, membro fondatore della Grande Loggia Mista Svizzera GLMS / GGLS.

I commenti sono stati chiusi.